Rassegna Italiana Di Criminologia

Organo ufficiale della Società Italiana di Criminologia

di Massimo Conte

L’articolo si propone di ricostruire i diversi significati attribuibili alle condotte violente all’interno dei contesti giovanili esplorati. La violenza è analizzata quale parte costitutiva dei processi di costruzione identitaria individuale e di gruppo oltre che di assegnazione o riconoscimento di status. La violenza è, inoltre, letta all’interno delle dinamiche di interazione che conducono all’escalation violenta. In modo particolare, è sottolineata l’importanza del rapporto con il territorio, della diversa socializzazione alla violenza e dell’agire in uno spazio pubblico quali fattori che contribuiscono a rafforzare l’escalation violenta. L’omicidio è presentato come un evento non naturalmente inscritto nelle dinamiche violente di strada, quanto piuttosto quale evento eccedente. Partendo dalla ricostruzione della morte di un giovane ecuadoriano appartenente a un gruppo di strada, sono individuate cinque qualità eccedenti dell’omicidio: eccedente l’intenzione dichiarata dei suoi autori; eccedente la responsabilità individuale; eccedente le responsabilità di gruppo; eccedente il tempo individuale; eccedente le identità degli autori dell’omicidio.L’articolo propone una lettura della violenza e dell’omicidio all’interno dei gruppi di strada dei giovani latinoamericani a Milano. Il termine gruppi di strada è proposto per descrivere le forme di aggregazione a cui i giovani latinoamericani hanno dato vita nel contesto milanese, evitando di darne una visione criminalizzante o di affidarsi a criteri rigidi di definizione.


Ricercatore - Codici | Agenzia di ricerca sociale, Piazza Quattro Novembre 1, 20124 Milano

Massimo Conte
Per corrispondenza: Massimo Conte, c/o Codici, Piazza Quattro Novembre 1, 20124 Milano, tel. 328/4580067 email: massimo.conte(at)codiciricerche.it

Tratto da: Rassegna Italiana di Criminologia n° 4/2011



DOWNLOAD PDF

Massimo Conte, c/o Codici, Piazza Quattro Novembre 1, 20124 Milano, tel. 328/4580067
email • Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Abbonamenti

Enti: Italia € 80,00
Estero € 120,00
Privati: Italia € 70,00
Estero € 110,00
Soci SIC: Italia € 55,00
Estero € 85,00

Le richieste d’abbonamento e ogni altra corrispondenza relativa agli abbonamenti vanno indirizzate a:
info@pensamultimedia.it  - Pensa MultiMedia Editore s.r.l. - Via A. Maria Caprioli, 8 - 73100 Lecce - tel. 0832.230435

Per maggiori informazioni clicca qui.

Segreteria

Di.M.I.M.P.
Sez. di Criminologia
Università degli Studi di Bari
Tel. 080 5478282
Fax 080 5478248

Contatti

Pensa MultiMedia Editore s.r.l.
Via A.M. Caprioli, 8
73100 Lecce

oppure scrivici