Rassegna Italiana Di Criminologia

Organo ufficiale della Società Italiana di Criminologia

di Biagio Fabrizio Carillo

In questo lavoro si propone una premessa metodologica e una riflessione sui problemi legati alla effettiva efficacia della pena,sia sotto l’aspetto applicativo che della sua esecuzione e utilità nel carcere. Partendo dal presupposto che la pena deve essere innanzitutto certa ed applicata concretamente,solo il dialogo fra le diverse scienze criminali (diritto penale, criminologia, politica criminale) può tentare di individuare un tipo di sanzione che, nel rispetto dei principi costituzionali, soddisfi le esigenze di effettività e utilità della reazione sanzionatoria, che la politica criminale in particolare pone sul tavolo della questione.La pena e la sua esecuzione, devono quindi essere in contatto (e specializzarsi), con la personalità del delinquente, che vive una realtà in evoluzione continua. Solo lo studio del delinquente può consentire la esatta individualizzazione della pena, adeguandola alla sua effettiva personalità e pericolosità sociale. Questo è di stretta attualità nell’attuale panorama criminale, dove vanno evitate pericolose generalizzazioni e tolleranze di facciata, dato che la consumazione di alcune tipologie delittuose è spesso espressione di determinate fasce socioculturali e geografiche: ciò posto è fondamentale analizzare e capire in che modo la sanzione criminale debba e possa dialogare con i suoi valori di fondo. Ciò al fine di non disinteressarsi del cittadino e delle esigenze di difesa sociale, di modo che la politica criminale non si distacchi dall’uomo, dalla sua dignità e dagli aspetti psico-intellettivi, ai fini di una sua reale risocializzazione e recupero.

Capitano nell’Arma dei Carabinieri, Collaboratore con la Cattedra di Diritto Penale della Facoltà di Giurisprudenza e con l’Unità Operativa di Psichiatria Forense, Psicologia Giudiziaria e Criminologia Clinica dell’Università di Torino.
Biagio Fabrizio Carillo
Per corrispondenza: Biagio Fabrizio Carillo – e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Tratto da: Rassegna Italiana di Criminologia n° 3/2007



DOWNLOAD PDF

Abbonamenti

Enti: Italia € 80,00
Estero € 120,00
Privati: Italia € 70,00
Estero € 110,00
Soci SIC: Italia € 55,00
Estero € 85,00

Le richieste d’abbonamento e ogni altra corrispondenza relativa agli abbonamenti vanno indirizzate a:
info@pensamultimedia.it  - Pensa MultiMedia Editore s.r.l. - Via A. Maria Caprioli, 8 - 73100 Lecce - tel. 0832.230435

Per maggiori informazioni clicca qui.

Segreteria

Di.M.I.M.P.
Sez. di Criminologia
Università degli Studi di Bari
Tel. 080 5478282
Fax 080 5478248

Contatti

Pensa MultiMedia Editore s.r.l.
Via A.M. Caprioli, 8
73100 Lecce

oppure scrivici