Rassegna Italiana Di Criminologia

Organo ufficiale della Società Italiana di Criminologia

di Elga Marvelli, Luca Massaro, Ludovico Argentieri, Mattia Curti

Il presente contributo indaga il fenomeno della scomparsa della persona fisica, con specifico riferimento alla realtà italiana nell’ultimo triennio. Particolare attenzione viene riservata alle strategie di contrasto al medesimo, coordinate da un ufficio ad hocdi recente istituzione (Commissario Straordinario del Governo per le Persone Scomparse) nonché ai risultati conseguiti a partire dal suo insediamento. Le considerazioni relative alle caratteristiche del fenomeno costituiscono lo spunto per una proposta operativa consistente nell’elaborazione di un modello teorico-interpretativo dello stesso che, a partire dallo studio di un campione di persone scomparse, consenta di individuare un’eventuale matrice comune, capace di condurre all’identificazione di attendibili “indicatori di scomparsa”, potenzialmente idonei ad essere impiegati sia in chiave investigativa che preventiva.


Collaboratore scientifico, Master in Criminologia e Psichiatria forense, Dipartimento Studi Giuridici, Università degli Studi della Repubblica di San Marino
Elga Marvelli
Specialista in Medicina Legale e delle Assicurazioni, Master in Criminologia Psichiatria forense, Padova
Luca Massaro
Master in Criminologia e Psichiatria forense, Ministero dell’Interno, Dipartimento di Pubblica Sicurezza, Gabinetto di Polizia Scientifica, Campobasso
Ludovico Argentieri
Laureato in Scienze Giuridiche, Master in Criminologia e Psichiatria forense, Urbino
Mattia Curti
Per corrispondenza: Elga Marvelli, Collaboratore scientifico, Dipartimento Studi Giuridici, Università degli Studi della Repubblica di San Marino, e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Tratto da: Rassegna Italiana di Criminologia n° 2/2011



DOWNLOAD PDF

Abbonamenti

Enti: Italia € 80,00
Estero € 120,00
Privati: Italia € 70,00
Estero € 110,00
Soci SIC: Italia € 55,00
Estero € 85,00

Le richieste d’abbonamento e ogni altra corrispondenza relativa agli abbonamenti vanno indirizzate a:
info@pensamultimedia.it  - Pensa MultiMedia Editore s.r.l. - Via A. Maria Caprioli, 8 - 73100 Lecce - tel. 0832.230435

Per maggiori informazioni clicca qui.

Segreteria

Di.M.I.M.P.
Sez. di Criminologia
Università degli Studi di Bari
Tel. 080 5478282
Fax 080 5478248

Contatti

Pensa MultiMedia Editore s.r.l.
Via A.M. Caprioli, 8
73100 Lecce

oppure scrivici