Rassegna Italiana Di Criminologia

Organo ufficiale della Società Italiana di Criminologia

di Piero Porcelli

La personalità è generalmente intesa come un insieme di caratteristiche psicologiche e di modalità comportamentali costanti nel tempo che definiscono le differenze individuali che si manifestano in un ampio spettro di contesti sociali e personali. In questo lavoro vengono esaminate tre aspetti. 1) Le evidenze sulla valutazione di personalità mostrano che i test di personalità hanno un range di effect size simile alle misure generalmente adottate in medicina. 2) La valutazione di personalità è largamente dipendente da contesti esterni (rapporti sociali, attaccamento) e aspetti biologici (meccanismi epigenetici). 3) La qualità della valutazione di personalità dipende dalla natura della fonte di informazione (scale auto-somministrate, valutazione da osservatori esterni, valutazioni di performance) e dal processo di inferenza (approccio nomotetico e approccio idiografico).


Psicologo e Responsabile dell'UO di Psicologia Clinica, Ospedale IRCCS De Bellis, Castellana Grotte (Bari)

Piero Porcelli
Per corrispondenza: PIERO PORCELLI,  e-mail:  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Tratto da: Rassegna Italiana di Criminologia n° 2/2016



COMPRA

Abbonamenti

Enti: Italia € 80,00
Estero € 120,00
Privati: Italia € 70,00
Estero € 110,00
Soci SIC: Italia € 55,00
Estero € 85,00

Le richieste d’abbonamento e ogni altra corrispondenza relativa agli abbonamenti vanno indirizzate a:
info@pensamultimedia.it  - Pensa MultiMedia Editore s.r.l. - Via A. Maria Caprioli, 8 - 73100 Lecce - tel. 0832.230435

Per maggiori informazioni clicca qui.

Segreteria

Di.M.I.M.P.
Sez. di Criminologia
Università degli Studi di Bari
Tel. 080 5478282
Fax 080 5478248

Contatti

Pensa MultiMedia Editore s.r.l.
Via A.M. Caprioli, 8
73100 Lecce

oppure scrivici