Rassegna Italiana Di Criminologia

Organo ufficiale della Società Italiana di Criminologia

di Roberto Cicioni, Tommaso Caravelli, Floriana Loggia, Maria Elisa Maiolo


Lo scopo di questo lavoro è di descrivere le caratteristiche quantitative di alcuni indici del Test di Rorschach, strumento molto utilizzato in ambito peritale per la valutazione degli atteggiamenti genitoriali delle coppie coinvolte nei processi di separazione e di affidamento dei minori. Lo studio è stato condotto su protocolli Rorschach somministrati a un campione di 75 coppie italiane separate e si propone di rispondere all’esigenza del Consulente Tecnico di avvalersi di dati statistici ed elementi diagnostici contestuali, ottenuti da soggetti che vivono in prima persona la separazione e l’affidamento. Il campione considerato riguarda nello specifico protocolli somministrati in tutta Italia tra il 2001 e il 2009, a soggetti con età media di 40 anni, raccolti e siglati secondo il metodo “Scuola Romana Rorschach”.

Per garantire l’oggettività e l’uniformità nella fase di siglatura, ci si è avvalsi dell’ausilio del sistema informatico Siglaror (Parisi & Pes, 2006), un database di oltre 23.000 interpretazioni Rorschach, siglate sia su base statistica sia sul grado di accordo raggiunto da un gruppo di esperti a livello nazionale (Parisi & Pes, 2006). Dai dati raccolti emerge un profilo dei periziandi differente da quello di soggetti che non vivono tale condizione di transizione e profondo stress: tale profilo può costituire un quadro di riferimento riguardo alle valutazioni sulla genitorialità. Appare evidente l’utilità per lo Psicodiagnosta forense di poter accedere a dati statistici aggiornati e specifici dai quali desumere indicazioni attendibili sulla capacità genitoriale dei periziandi, limitando valutazioni soggettive basate sul senso comune o sul proprio modello teorico di riferimento, non necessariamente condiviso dai Consulenti di parte.


Psicologo, Direttore Istituto Rorschach Forense.

Roberto Cicioni

Psicologo, Presidente Istituto Rorschach Forense.

Tommaso Caravelli 

Psicologa – Psicoterapeuta, Specialista in Psicologia Clinica e Terapia Familiare, Consulente del Tribunale Civile e Penale di Roma.

Floriana Loggia 

PhD Student, Università “G. d’Annunzio” di Chieti.

Maria Elisa Maiolo
Per corrispondenza: Roberto Cicioni, via Bologna 8, 00065 Fiano Romano (Roma), cell. 338.2658825 - e-mail: robertocicioni(at)hotmail.com


Tratto da: Rassegna Italiana di Criminologia n° 4/2012



DOWNLOAD PDF

Abbonamenti

Enti: Italia € 80,00
Estero € 120,00
Privati: Italia € 70,00
Estero € 110,00
Soci SIC: Italia € 55,00
Estero € 85,00

Le richieste d’abbonamento e ogni altra corrispondenza relativa agli abbonamenti vanno indirizzate a:
info@pensamultimedia.it  - Pensa MultiMedia Editore s.r.l. - Via A. Maria Caprioli, 8 - 73100 Lecce - tel. 0832.230435

Per maggiori informazioni clicca qui.

Segreteria

Di.M.I.M.P.
Sez. di Criminologia
Università degli Studi di Bari
Tel. 080 5478282
Fax 080 5478248

Contatti

Pensa MultiMedia Editore s.r.l.
Via A.M. Caprioli, 8
73100 Lecce

oppure scrivici