Rassegna Italiana Di Criminologia

Organo ufficiale della Società Italiana di Criminologia

di Eugenio De Gregorio, Chiara Giambruno, Oriana Mariotti, Alfredo Verde


La crescente diffusione di programmi che trattano fatti di cronaca nera solleva il problema circa la natura delle conoscenze che vengono trasmesse al pubblico sulla criminologia. È possibile ipotizzare che due livelli si intersechino: quello della conoscenza scientifica e quello della criminologia popolare (“folk”) interpretati – nel prodotto mediatico – da esperti di criminologia e attori sociali non specializzati. L’obiettivo principale del presente contributo consiste nell’esaminare il contenuto delle trasmissioni, al fine di verificare quale sia il livello di conoscenza cui si riferiscono i due tipi di attori sociali (esperti/non esperti), e con quali argomentazioni: a tal fine sono state identificate e sottoposte ad analisi tematica del contenuto alcune puntate di noti talk show in onda sulle principali emittenti televisive italiane. I risultati mostrano che la corrispondenza fra livello scientifico e profilo esperto (esperto criminologo o di altre discipline di carattere psicologico-forense) non è sempre verificata e, al contrario, argomentazioni fondate scientificamente vengono avanzate da attori sociali cui non si è soliti attribuire una specifica competenza criminologica.

Dottore di ricerca in psicologia sociale. Professore a contratto presso l’Università di Genova

Eugenio De Gregorio

Educatrice. Dottore in Psicologia

Chiara Giambruno

Giornalista. Dottore in psicologia

Oriana Mariotti
Per corrispondenza: Alfredo Verde, Professore Ordinario di Criminologia presso il Dipartimento di Scienze della Salute dell’Università di Genova emailQuesto indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Tratto da: Rassegna Italiana di Criminologia n° 1/2017



COMPRA

Abbonamenti

Enti: Italia € 80,00
Estero € 120,00
Privati: Italia € 70,00
Estero € 110,00
Soci SIC: Italia € 55,00
Estero € 85,00

Le richieste d’abbonamento e ogni altra corrispondenza relativa agli abbonamenti vanno indirizzate a:
info@pensamultimedia.it  - Pensa MultiMedia Editore s.r.l. - Via A. Maria Caprioli, 8 - 73100 Lecce - tel. 0832.230435

Per maggiori informazioni clicca qui.

Segreteria

Di.M.I.M.P.
Sez. di Criminologia
Università degli Studi di Bari
Tel. 080 5478282
Fax 080 5478248

Contatti

Pensa MultiMedia Editore s.r.l.
Via A.M. Caprioli, 8
73100 Lecce

oppure scrivici