Rassegna Italiana Di Criminologia

Organo ufficiale della Società Italiana di Criminologia

di Francesco Gianfrotta

Molti sono i paesi che, nel terzo millennio, debbono fare i conti con il terrorismo. Per l’Italia è inevitabile tornare con la memoria all’esperienza degli anni di piombo, che si caratterizzarono per una sequela di lutti e tragedie, ma anche per una azione forte e originale, dello Stato e della società civile, che produsse risultati di indiscutibile crescita della sensibilità democratica, di rafforzamento della coscienza civile e del senso di comunità nazionale. Le idee che risultarono vincenti durante gli anni di piombo, sia nel senso di essere motori di uno straordinario impegno, sia nel senso che furono accolte e fatte proprie dalla maggioranza dei cittadini del nostro paese, possono tornare utili per prevenire e contrastare efficacemente, oggi, il terrorismo di matrice religiosa? La profonda diversità della natura dei due terrorismi indurrebbe a dare, subito, risposta negativa a questo interrogativo. Ma se solo pensiamo che, per vincere la battaglia contro questo terrorismo, non basterà la repressione, che dovrà, invece, essere affiancata da una intensa battaglia culturale, troviamo un primo elemento che ci spinge ad approfondire il tema delle analogie tra gli strumenti adoperati in passato e quelli cui dobbiamo far ricorso oggi. E potrà risultare meno sorprendente il verificare che anche all’estero si elaborano ricette da noi già sperimentate in quella stagione ormai lontana nel tempo.


Magistrato in pensione

Francesco Gianfrotta
Per corrispondenza: Francesco Gianfrotta,  e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Tratto da: Rassegna Italiana di Criminologia n° 4/2017



COMPRA

Abbonamenti

Enti: Italia € 80,00
Estero € 120,00
Privati: Italia € 70,00
Estero € 110,00
Soci SIC: Italia € 55,00
Estero € 85,00

Le richieste d’abbonamento e ogni altra corrispondenza relativa agli abbonamenti vanno indirizzate a:
info@pensamultimedia.it  - Pensa MultiMedia Editore s.r.l. - Via A. Maria Caprioli, 8 - 73100 Lecce - tel. 0832.230435

Per maggiori informazioni clicca qui.

Segreteria

Di.M.I.M.P.
Sez. di Criminologia
Università degli Studi di Bari
Tel. 080 5478282
Fax 080 5478248

Contatti

Pensa MultiMedia Editore s.r.l.
Via A.M. Caprioli, 8
73100 Lecce

oppure scrivici