Rassegna Italiana Di Criminologia

Organo ufficiale della Società Italiana di Criminologia

di Georgia Zara

Il fenomeno della violenza sessuale affligge in particolar modo la società occidentale. La condanna sociale nei confronti di essa è maggiore quando la risposta dell’autore di reato è accompagnata dal diniego. L’ipotesi esaminata nei tribunali ed in letteratura è che il diniego inasprisca il rischio di recidivismo e che eradicarlo possa promuovere l’assunzione di responsabilità. L’articolo assume che (a) il diniego non sia direttamente associato al recidivismo sessuale; (b) il diniego possa avere un ruolo significativo se considerato come bersaglio del trattamento. Questa rassegna critica della letteratura mostra come il diniego non sia di per sé un bisogno criminogenico e come il suo impatto sul recidivismo sia dubbio, se non quasi irrilevante, almeno in alcuni autori di reati sessuali. Interventi mirati a valutare piuttosto che ad escludere dal trattamento coloro che manifestano diversi livelli di diniego possono rivelarsi maggiormente efficaci, poiché possono fornire conoscenze sulla responsività degli autori di reato, sul come e quando essi siano più inclini a giustificare il proprio comportamento per sottrarsi alla responsabilità, oppure a mostrare quando siano pronti ad affrontare la propria devianza sessuale o quando, invece, stiano prendendo in considerazione la possibilità di chiedere aiuto, oppure, anche se improbabile ma non impossibile, quando il loro diniego sia piuttosto frutto dell’innocenza.


Ph.D, Dipartimento di Psicologia, Università degli Studi di Torino,

Georgia Zara
Per corrispondenza: Georgia Zara, Dipartimento di Psicologia, Università di Torino, Via Po 14, 10123 Torino -  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Tratto da: Rassegna Italiana di Criminologia n° 1/2018



COMPRA

Abbonamenti

Enti: Italia € 80,00
Estero € 120,00
Privati: Italia € 70,00
Estero € 110,00
Soci SIC: Italia € 55,00
Estero € 85,00

Le richieste d’abbonamento e ogni altra corrispondenza relativa agli abbonamenti vanno indirizzate a:
info@pensamultimedia.it  - Pensa MultiMedia Editore s.r.l. - Via A. Maria Caprioli, 8 - 73100 Lecce - tel. 0832.230435

Per maggiori informazioni clicca qui.

Segreteria

Di.M.I.M.P.
Sez. di Criminologia
Università degli Studi di Bari
Tel. 080 5478282
Fax 080 5478248

Contatti

Pensa MultiMedia Editore s.r.l.
Via A.M. Caprioli, 8
73100 Lecce

oppure scrivici