Rassegna Italiana Di Criminologia

Organo ufficiale della Società Italiana di Criminologia

di Cristiano Barbieri • Ignazio Grattagliano

Gli Autori intendono fornire alcuni spunti di riflessione sul tema del narcisismo. Lo scopo è quello di evidenziarne quegli aspetti di tipo psico(pato)logico e criminologico che possono avere verosimili implicazioni anche in sede psichiatrico-forense. Si prendono quindi in considerazione: dapprima, l’evoluzione storica del concetto di narcisismo; poi, la proiezione in senso fisiologico o patologico della componente narcisistica della personalità individuale, specialmente nelle diverse fasi della vita; infine, i rapporti tra questo fenomeno e quello dell’aggressività, tenendo conto della differenti concezioni di quest’ultima. In tale ottica, si richiamano quelle figure (dalla sindrome del narcisismo maligno al complesso della madre morta, fino alla c.d. psicosi bianca) e quei markers (dalla rabbia all’odio, dall’assenza di empatia all’incapacità di “naufragare” esistenzialmente) dell’aggressività narcisistica. Questi contributi, perciò, si prefiggono di essere propedeutici alla valutazione psichiatrico-forense della criminogenesi e della criminodinamica di molti reati a c.d. matrice narcisistica, specialmente di quelli più violenti: dallo stalking alla violenza sessuale, dal tentato omicidio fino all’omicidio.



Sezione di Medicina Legale e Scienze Forensi, Università degli Studi di Pavia

Cristiano Barbieri


Dipartimento di Scienze della Formazione, Psicologia e Comunicazione, Università degli Studi Aldo Moro, Bari

Ignazio Grattagliano


Per corrispondenza: Cristiano Barbieri,  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Tratto da: Rassegna Italiana di Criminologia n° 2/2018



COMPRA

Abbonamenti

Enti: Italia € 80,00
Estero € 120,00
Privati: Italia € 70,00
Estero € 110,00
Soci SIC: Italia € 55,00
Estero € 85,00

Le richieste d’abbonamento e ogni altra corrispondenza relativa agli abbonamenti vanno indirizzate a:
info@pensamultimedia.it  - Pensa MultiMedia Editore s.r.l. - Via A. Maria Caprioli, 8 - 73100 Lecce - tel. 0832.230435

Per maggiori informazioni clicca qui.

Segreteria

Di.M.I.M.P.
Sez. di Criminologia
Università degli Studi di Bari
Tel. 080 5478282
Fax 080 5478248

Contatti

Pensa MultiMedia Editore s.r.l.
Via A.M. Caprioli, 8
73100 Lecce

oppure scrivici