Rassegna Italiana Di Criminologia

Organo ufficiale della Società Italiana di Criminologia

di Ignazio Grattagliano • Rosa Laura Marrone • Valeria Guaragnella • Maricla Marrone Claudia C. Corsaro • Alessio Ostuni • Roberto Catanesi


La prosecuzione del matrimonio tra due coniugi di cui uno abbia richiesto di registrare la propria mutata identità sessuale, non intacca in alcun modo i diritti che la Costituzione assicura alle altre coppie sposate né mette in discussione il principio, sinora recepito nel nostro ordinamento, per cui solo due persone di diverso sesso possono contrarre matrimonio. Nessuno si nasconde la complessità della situazione che è necessario affrontare se un genitore affronta il percorso di rettifica del sesso e sono presenti i figli nel contesto famigliare e relazionale, dove il soggetto vive e affronta e fronteggia questa delicatissima problematica. È innegabile che la transizione e il successivo intervento chirurgico cui si sottoporrà il genitore porterà una serie di cambiamenti all’interno della complessa e contraddittoria struttura familiare, veicolando quel panorama di stress e di emozioni positive e negative implicite in ogni cambiamento. È egualmente innegabile che tali cambiamenti dovranno essere pensati, rappresentati ed interpretati dai minori con l’aiuto ed il sostegno di personale altamente qualificato.



Dipartimento di Scienze della Formazione, Psicologia e Comunicazione Università degli Studi Aldo Moro Bari

Ignazio Grattagliano


Magistrato Tribunale di Matera

Rosa Laura MARRONE


Magistrato Tribunale di Bari

Valeria GUARAGNELLA


 Dipartimento Interdisciplinare di Medicina, Sezione di Criminologia e Psichiatria Forense Facoltà Medica Università degli Studi Aldo Moro

Roberto Catanesi

Per corrispondenza: Ignazio Grattagliano, Dipartimento di Scienze della Formazione, Psicologia e Comunicazione Università degli Studi Aldo Moro Bari • email: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Tratto da: Rassegna Italiana di Criminologia n° 2/2018



COMPRA

Abbonamenti

Enti: Italia € 80,00
Estero € 120,00
Privati: Italia € 70,00
Estero € 110,00
Soci SIC: Italia € 55,00
Estero € 85,00

Le richieste d’abbonamento e ogni altra corrispondenza relativa agli abbonamenti vanno indirizzate a:
info@pensamultimedia.it  - Pensa MultiMedia Editore s.r.l. - Via A. Maria Caprioli, 8 - 73100 Lecce - tel. 0832.230435

Per maggiori informazioni clicca qui.

Segreteria

Di.M.I.M.P.
Sez. di Criminologia
Università degli Studi di Bari
Tel. 080 5478282
Fax 080 5478248

Contatti

Pensa MultiMedia Editore s.r.l.
Via A.M. Caprioli, 8
73100 Lecce

oppure scrivici